Press released

Notizie, eventi ed innovazione

smartuc

smartuc è la piattaforma di collaboration destinata alle aziende moderne che vogliono un unico sistema di comunicazione completamente integrato : Chat, File transfer, Web meeting e funzionalità avanzate di centralino telefonico. Tutto in cloud e a costi accessibili.

innovazionedigitale e strategie vincenti : le imprese leader che conquistano il mercato

Servizi informatici evoluti
e la soluzione smartuc Cloud Collaboration

Nata nel 2003 come spin off di una società che già operava da dieci anni nel settore della consulenza e della progettazione di sistemi ICT (Information and Communications Technology) dedicati al mondo del business, innovazionedigitale è una società che si occupa di erogare servizi Cloud evoluti e si rivolge soprattutto alle PMI italiane e alle grandi realtà internazionali. La costante ricerca di soluzioni a valore aggiunto da offrire ai propri clienti trova positivi riscontri nella profonda competenza tecnica e nella grande dinamicità dello staff che lavora sotto il coordinamento dell’amministratore unico, nonché fondatore di innovazione digitale, Andrea Buratti, un manager che ha saputo trasmettere a tutti i suoi collaboratori le grandi motivazioni che sin dall’inizio delle attività stanno spingendo la spin off verso traguardi di grande prestigio.
L’ultimo progetto, che già sta ottenendo unanimi e importanti consensi, è smartUC Cloud Collaboration, una piattaforma cloud il cui fondamentale scopo è quello semplificare e velocizzare al massimo la catena delle comunicazioni aziendali (chat, scambio e archiviazione file, comunicazioni voce tramite linee telefoniche tradizionali, e voce e video tramite Internet e screen sharing), mettendo a disposizione degli utenti nuovi canali di trasmissione di grande efficienza e facile utilizzo.
smartUC è stato progettato e ingegnerizzato internamente da innovazionedigitale, e sviluppato poi da un gruppo di aziende sia italiane che internazionali. Lanciato nel 2016, il progetto è stato presentato nel 2017 al Parlamento Europeo in ottica di smart working, riscuotendo grande interesse grazie alle sue vastissime opportunità di utilizzo.

Info:
www.innovazionedigitale.it
www.smartuc.eu

SMARTUC AL PARLAMENTO EUROPEO

Oggi 17 Ottobre 2017 abbiamo presentato al Parlamento Europeo la soluzione #smartuc che #innovazionedigitale ha ingegnerizzato. #smartuc è la soluzione abilitante allo #smartworking. Oltre al forte cambiamento del modo di lavorare è importante e fondamentale dotare le aziende di strumenti tecnologici adeguati capaci di governare le comunicazioni in modo semplice.

Video di presentazione al Parlamento Europeo

Andrea Buratti, Amministratore Delegato di innovazionedigitale, presenta le soluzioni di Telepresence intergrate nella piattaforma smartuc Cloud Collaboration

La stampa rivolge qualche domanda sulla piattaforma ed ai mercati a cui si riferisce

 

 

 

 

 

 

 

 

Ringraziamo l’On. Lara Comi per l’introduzione all’evento e per l’interesse dimostrato alla nostra soluzione smartuc rivolta allo smartworking

 

 

smartuc : improve work

According to the Smart Working Observatory of the Politecnico di Milano, 73% of companies do not have the appropriate technological tools to support the dynamics of smartworking, as well as have not yet developed a mind-boggling mentality to the UCC

smartuc is a set of technologies aimed at integrating innovation in digital collaboration and communication within a large, medium or small enterprise. It is an architecture of telematic systems to which you approach through a single common interface, a platform that enables you to enjoy a range of services and applications (instant messaging, telephony, audio and video conferencing, etc.) that allow management the flow of information circulating within the company and / or with external partners.

smartuc enables fast onboarding and eliminating technological complications for the user, who accessing from a simple and intuitive web interface governs Business Communications from any location.. even from home.

smartuc e lo smartworking

Via libera dal Parlamento alla legge sul lavoro autonomo, che nel secondo capo stabilisce nuove regole anche per il cosiddetto «smart working» o «lavoro agile», che è cosa diversa dal vecchio telelavoro di venti anni fa. Il telelavoro era tipicamente pensato per mansioni non qualificate, basate sulla necessità di una postazione fissa e del ricorso a un pc o a un terminale: ad esempio, un lavoratore di un call center. Lo smart working invece si rivolge a professionalità più qualificate di tipo impiegatizio o manageriale. Si basa su tecnologie «mobili» come tablet, laptop e smartphone. Prevede che il lavoratore svolga una parte dell’orario di lavoro fuori dall’azienda – due giorni alla settimana, tre, un pomeriggio soltanto, con qualunque motivazione – mentre il resto del tempo lavora nel modo tradizionale.

Non si tratta di una nuova tipologia contrattuale, ma piuttosto è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato da eseguire in parte all’interno dei locali aziendali e in parte all’esterno senza una postazione fissa, entro i soli limiti di durata massima dell’orario di lavoro giornaliero e settimanale (stabiliti dalla legge e dalla contrattazione collettiva). La disciplina del lavoro agile si applicherà anche alle pubbliche amministrazioni.

Per dare il via a questo rapporto di lavoro “smart” serve un contratto scritto tra le parti, con la possibilità unilaterale di recedere: può essere a tempo determinato o indeterminato.

smartuc è la piattaforma di collaborazione che oltre per uso quotidiano permette allo smart worker di lavorare da casa o da ovunque si trovi senza difficoltà tecnologiche garantendo una presenza professionale costante. smartuc garantisce l’utilizzo di tutti i canali di comunicazione con un esperienza “smart” per l’utente. Ovunque si trovi potrà quindi chiamare, video chiamare, chattare, scambiare file e attraverso il workspace creare aree di lavoro condivise con altri utenti del proprio Team o con esterni, lavorando in real time su documenti Excel, Word e Power Point.

Semplice, Flessibile e Veloce ..

 

smartuc e SalesForce

Salesforce.com fornisce applicazioni software CRM in quanto servizio online a pagamento in base all’utilizzo. Utilizzare le applicazioni per gestire il team di vendita, per monitorare i dati dei clienti e per offrire un’assistenza migliore può aiutarti a far crescere l’attività.

Perché il CRM risulti efficace, non è necessario spendere tanti soldi in server o centri dati. Con salesforce.com puoi ottenere applicazioni CRM personalizzate senza particolari difficoltà o spese anticipate.

Attraverso la smartuc Cloud Platform  è possibile implementare un Contact Center in tempi brevi e senza grandi investimenti.